Stato

Stimolazione transcranica con corrente diretta per il trattamento dei deficit cognitivi nella schizofrenia.


Secondo un recente studio pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences, l’applicazione di una lieve #stimolazione elettrica al cervello dei pazienti con #schizofrenia migliora alcuni aspetti del loro funzionamento cognitivo. Si tratta della cosiddetta ‘stimolazione transcranica con correnti dirette’ o #tDCS (dall’inglese ‘transcranial Direct Current Stimulation’), una metodica di stimolazione cerebrale non invasiva capace di indurre cambiamenti funzionali nella corteccia cerebrale. 

download

Read more!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...