Stato

L’effetto antidepressivo dei ricordi piacevoli.


Richiamare in memoria #ricordi positivi sembra avere un effetto #antidepressivo, almeno nei topi. Lo dimostra uno studio pubblicato su “Nature” da Steve Ramirez del Massachusetts Institute of Technology a Cambridge, in cui in topi, sottoposti a condizioni di stress, i comportamenti indicativi di uno stato depressivo venivano annullati attivando in modo artificiale le popolazioni di neuroni associate a situazioni piacevoli vissute in passato. I risultati aprono interessanti interrogativi sui meccanismi che negli esseri umani agiscono per compensazione di stati depressivi.

184657947-37fe6ea3-0a74-4e47-8969-8ca4b73b94c1

Read more!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...