Stato

Sindrome di Down: la corteccia cerebrale risulta più spessa in varie regioni del cervello.


Mediante analisi di imaging cerebrale a risonanza magnetica (#MRI) emerge che i piccoli con #SindromediDown hanno una corteccia cerebrale più spessa rispetto a quelli che non presentano tale sindrome. Questo maggiore spessore potrebbe anche avere un collegamento con il rischio di Alzheimer in età avanzata.

Read more!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...