Stato

L’essere umano al centro del mondo


L’essere vivente, dal batterio all’ #homoSapiens, obbedisce a una logica particolare secondo la quale l’individuo, sebbene effimero, particolare e marginale, considera sé stesso il centro del mondo. Tutti gli altri sono esclusi dal luogo ontologico del #soggetto, inclusi i gemelli omozigoti, i familiari, i propri simili. […] questo #egocentrismo, che esclude da sé stesso tutti gli altri esseri, questa computazione, questo ethos per il sé fornisce la definizione logica, organizzativa ed esistenziale del concetto di soggetto.

[Morin, 1981] 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...